Perricone Vino

Il vitigno Perricone è un autoctono a bacca nera originario della Sicilia occidentale e fine Ottocento era il vitigno più coltivato nelle province di Palermo e Trapani (dove viene chiamato Pignatello) e lo si trovava anche nelle province di Caltanissetta e Agrigento.

Il suo sinonimo Pignatello secondo alcuni deriva dalle “pignatidare”, le terre rosse alluminose del Trapanese, che venivano chiamate così perché impiegate per la fabbricazione delle pignatte da cucina. Questa tipologia di terreno è particolarmente vocata per il vitigno Pignatello, da cui il nome.

0
[]